top of page

Optimize Fat Burn

Public·13 members
Elijah Wood
Elijah Wood

Nei Panni Di Una Principessa


Nei panni di una principessa (The Princess Switch) è un film commedia romantica a tema natalizio del 2018 diretto da Michael Rohl, ispirato da una sceneggiatura di Robin Bernheim e Megan Metzger. Gli attori principali del film sono Vanessa Hudgens e Sam Palladio.




Nei panni di una principessa



La Duchessa e Stacy sono perfettamente identiche, probabilmente grazie a un lontano legame di parentela che le lega e, su richiesta della futura principessa, stanca della rigida etichetta che è costretta a seguire e completamente ignara di come sarebbe vivere una vita normale, le due ragazze si scambiano di identità per un paio di giorni, per poi tornare alle rispettive vite.


Nel 2020 viene distribuito il sequel Nei panni di una principessa: Ci risiamo! (The Princess Switch: Switched Again) e nel 2021 Nei panni di una principessa: Inseguendo la stella (The Princess Switch 3: Romancing the Star).


7. Prima di Nei panni di una principessa: Ci risiamo, Vanessa Hudgens è comparsa in un altro film Natalizio sempre destinato a Netflix: Un cavaliere per Natale.


Nei panni di una Principessa, film diretto da Mike Rohl, è la storia di due ragazze, la pasticcera di Chicago Stacy De Novo e la futura principessa Lady Margaret (Vanessa Hudgens), che scoprono di essere identiche fisicamente. Prossime al Natale le due decidono di scambiarsi la vita per due giorni: Margaret vuole vivere qualche momento da "persona comune", prima di sposare il Principe Edward di Belgravia (Sam Palladio). È così che Stacy si cala nella lussuosa vita da nobile, avvicinandosi al giovane regnante, mentre Margaret si ritrova a fare i conti con le sfide di ogni giorno e a fare la conoscenza dell'aiutante della prima, il bel Kevin (Nick Sagar). Che succederà quando ognuna dovrà tornare nei propri panni?


Dopo il successo dei precedenti capitoli e a solo un anno di distanza da Nei panni di una principessa, ci risiamo!, Vanessa Hudgens torna a vestire i triplici panni della ex pasticcera di Chicago Stacy, della duchessa (ormai regina) di Montenaro Margaret e dell'esuberante new entry Fiona. Alla regia del terzo capitolo di quella che è ormai diventata una vera e propria saga natalizia troviamo di nuovo Mike Rohl che, questa volta, dà vita a una spy story ambientata sotto l'albero. Il film, infatti, vede le nostre protagoniste alle prese con il furto di una preziosissima reliquia che le porterà a vivere una rocambolesca avventura con risvolti del tutto inaspettati. Come vedremo nella nostra recensione di Nei panni di una principessa: Inseguendo una stella, infatti, la pellicola si distingue dalle precedenti per l'originalità della storia, sebbene permangano alcune criticità che ormai rappresentano il marchio di fabbrica di questa saga.


A un anno dagli eventi dell'ultimo capitolo, l'ex pasticcera di Chicago Stacy (Vanessa Hudgens), ora principessa del Regno di Belgravia, è sposata con il principe Edward (Sam Palladio, mentre la sua fotocopia Margaret è convolata a nozze con il miglior amico di Stacey, Kevin (Nick Sagar), poco prima di essere incoronata regina di Montenaro. Incoronazione che stava per sfumare a causa di sua cugina Fiona, una versione più esuberante e maliziosa delle altre due (ma sempre interpretata dalla Hudgens) che aveva finto di essere Margaret per impossessarsi del trono. Per questo, in Nei panni di una principessa: Inseguendo una stella, troviamo Fiona condannata a svolgere i servizi sociali presso il convento e orfanotrofio di St. Michael.


La principessa Stacy (Vanessa Hudgens) e la regina Margaret, ormai diventate migliori amiche, si preparano a presiedere la tradizionale festa di Natale nel regno di Montenaro, insieme ai rispettivi consorti. Per rendere l'occasione ancora più speciale, il Vaticano ha deciso di dare in prestito alla regina uno dei suoi tesori più inestimabili: la Stella della Pace. La preziosissima reliquia appartenuta a San Nicola dovrà essere esposta sull'albero di Natale durante la cerimonia di accensione dell'abete che avverrà la sera della Vigilia di Natale. I preparativi fervono a palazzo quando Stacy e Margaret ricevono una terribile notizia: nonostante la stretta sorveglianza, la Stella della Pace è stata trafugata e la polizia non ha alcun indizio su chi possa essere il responsabile. Per evitare una crisi diplomatica, le due decidono di rivolgersi alla loro nemesi Fiona, in modo da riportare la reliquia al proprio posto prima che qualcuno se ne accorga. Avvalendosi anche della collaborazione di un ex fiamma di Fiona, Peter (Remy Hii), le ragazze metteranno in scena un'elaborata rapina per riappropriarsi della Stella.


Ciò che sorprende positivamente di questo terzo capitolo della saga natalizia è il fatto che Nei panni di una principessa: Inseguendo una stella prenda nettamente le distanze dai film precedenti, molto (troppo) simili tra loro. Un cambio di rotta che avvertiamo soprattutto a livello di trama, che finisce per fare assomigliare la pellicola più a una spy story che a una commedia romantica. Le storie d'amore di Stacey e Margaret vengono completamente accantonate e i loro rispettivi consorti messi in ombra, salvo per qualche battuta, a favore di un altro personaggio che diventa predominante in questo film: Fiona. I riflettori, infatti, sono puntati sulla cugina di Margaret, coordinatrice del rocambolesco piano per riappropriarsi della stella rubata tra casseforti, sistemi di allarme e raggi laser. Questo, però, non significa che non ci sia spazio per l'amore nel film di Mike Rohl: Fiona, infatti, chiederà aiuto a un misterioso e affascinante uomo del suo passato, finendo inevitabilmente per riaccendere le scintille della passione. Ma, nonostante ciò, i toni della pellicola risultano più scanzonati e provocatori, con dialoghi spesso ricchi di doppi sensi che mai ci saremmo aspettati in un film della saga di Nei panni di una principessa.


Come abbiamo visto nella nostra recensione di Nei panni di una principessa: Inseguendo una stella, il terzo capitolo della saga per la regia di Mike Rohl e con protagonista una Vanessa Hudgens in triplice veste, si conferma essere una piacevole commedia natalizia. Positivo anche il cambio di rotta a livello narrativo, che prende un po' le distanze dai film precedenti diventando più una spy story che una pellicola romantica. Peccato invece per il ritmo altalenante della narrazione, che entra troppo in fretta nel vivo delle vicende e presenta invece troppo tardi il cavallo di battaglia di questa saga: l'espediente dello scambio di persona.


Dopo le avventure narrate nei precedenti capitoli, questa volta la regina Margaret e la principessa Stacy sono alle prese con il furto di un prezioso cimelio. Il monile appartiene alla loro famiglia, e dovranno fare tutto il possibile per recuperarlo.


Il film è il sequel della pellicola del 2018 intitolata Nei panni della principessa la cui storia ricorda molto da vicino quella del noto romanzo di Mark Twain, Il principe e il povero, sebbene il film non sia direttamente tratto dal libro in questione.


Inoltre, se come me, sei rimasto affascinato dalle location di questo film e, per questo ti domandi dove è stato girato Nei panni di una principessa, ti interessa sapere che la maggior parte della pellicola è stata girata in Romania.


La storia di Margaret, Fiona e Stacy però, non si concluderà al termine di questo film: Netflix ha annunciato che Vanessa Hudgens tornerà per vestire i panni della protagonista nel terzo capitolo della saga che, presumibilmente, uscirà nel 2021.


In tal caso, devi sapere che entrambi i film sono disponibili in streaming su Netflix. Pertanto, se non hai la possibilità di acquistare il DVD, puoi vedere Nei panni di una principessa e Nei panni di una principessa 2 ci risiamo, in streaming, attivando un abbonamento per quella che è la più famosa piattaforma di streaming. Se lo desideri, puoi anche effettuare il download della pellicola, per vederla in modalità offline.


Pertanto, quando uscirà su Netflix il film Nei panni di una principessa: ci risiamo, mi precipiterò a guardarlo, per aggiornare questo articolo e scrivere nuovamente una recensione.


Guarda in streaming su Netflix il film Nei panni di una principessa: Inseguendo la stella con Vanessa Hudgens. Data di uscita 18 novembre 2021. Ecco trama, trailer e cast.


Quando potremo vedere quindi il terzo film di Nei Panni di Una Principessa? Se tutto procede come stabilito è probabile che nel periodo pre-natalizio del 2020 vedremo il suo debutto sempre su Netflix. Di sicuro torneranno nel film Nei Panni di Una Principessa 3, oltre a Vanessa Hudgens, anche Sam Palladio, nei panni del Principe Edward e Nick Sagar, nei panni Kevin Richards. Attendiamo quindi ulteriori novità e aggiornamenti in merito su eventuali new entry nel cast e su ciò che ci aspetta per quanto riguarda la trama.


Quando un prezioso oggetto natalizio sparisce, la Regina Margaret e la Principessa Stacy chiedono aiuto alla cugina Fiona e a un uomo del suo passato per ritrovarlo.Dopo le avventure narrate nei precedenti capitoli, questa volta la regina Margaret e la principessa Stacy sono alle prese con il furto di un prezioso cimelio. Il monile appartiene alla loro famiglia, e dovranno fare tutto il possibile per recuperarlo.


Alla fine del 2018 usciva su Netflix Nei panni di una principessa, divertente commedia romantica in cui la pasticcera Stacy e la duchessa Margaret si incontravano scoprendo di essere identiche. Due anni dopo tornano le avventure delle due ragazze in Nei panni di una principessa: Ci risiamo! in cui la duchessa eredita il trono del suo Paese e la pasticcera vorrebbe sistemare la sua relazione con Kevin. Decidono così di scambiarsi di nuovo i ruoli, ma stavolta interviene una terza sosia: Lady Fiona, perfida cugina di Margaret che trama per rubarle il trono. 041b061a72


About

Welcome to the group! You can connect with other members, ge...

Members

bottom of page